Oderzo

Elezioni: Cgia,tesoretto promesse 142mld

Gli effetti delle detrazioni, delle deduzioni fiscali, delle cedolari secche e dei crediti di imposta che riducono il prelievo sui contribuenti italiani (le cosiddette "tax expenditures") sono 466 e costano allo Stato 54 miliardi di euro all'anno. A questo importo - segnala l'Ufficio studi della Cgia di Mestre - vanno accostate le detrazioni ai fini Irpef che interessano i lavoratori dipendenti e gli autonomi (37,8 miliardi di euro), le detrazioni per i familiari a carico (11,3 miliardi) e una serie di altre agevolazioni (aliquote Iva ridotte, Ace per le società di capitali, tassazione separata per alcune tipologie di reddito, imposte sostitutive sui redditi da capitale). Per il coordinatore dell'Ufficio studi Cgia, Paolo Zabeo, "questo tesoretto, costituito in linea generale da oltre 142 miliardi, è finito nel mirino delle promesse elettorali.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie